Piano dell’Offerta Formativa

P.O.F.

 
PIANO DELL’OFFERTA FORMATIVA
Scuola dell’Infanzia     ” GIUSEPPE BINI”
D.M. di parità n° 488/1156 del 28- 02- 2001

Anno Scolastico 2014-2015

“Dite
È faticoso frequentare i bambini.
Avete ragione
Poi aggiungete
Bisogna mettersi al loro livello
Abbassarsi, inclinarsi, curvarsi, farsi piccoli.
Ora avete torto.
Non è questo che più stanca,
è piuttosto il fatto di essere obbligati ad innalzarsi
fino all’altezza dei loro sentimenti,
tirarsi, allungarsi, alzarsi sulla punta dei piedi
per non ferirli.”
 
J. Korczack

Via Zuttioni, 2  33030 Varmo (UD) – Tel. e Fax 0432.778051
e-mail: asilodivarmo@virgilio.it – P.IVA 02111260309

sito: www.scuolainfanziavarmo.it

INDICE

1. INTRODUZIONE …………………………………………………………………….4

  • 1.a Scopo e natura del Piano dell’Offerta Formativa
  • 1.b Fondamenti culturali e pedagogici del Progetto Educativo della Scuola
  • 1.c Scuola dell’Infanzia autonoma nella comunità locale
  • 1.d Scuola dell’Infanzia e famiglia
  • 1.e Scuola dell’Infanzia e FISM

 
2. STORIA DELLA SCUOLA “G. BINI”……………………………………………9

  • 2.a Cenni storici
  • 2.b Chi fu Giuseppe Bini?

3. RIFERIMENTI ISTITUZIONALI…………………………………………………13

4. RISORSE ECONOMICHE …………………………………………………………..13 

5. CARATTERISTICHE STRUTTURALI DELLA SCUOLA ……………………..14 

  • 5.a. Spazio esterno
  • 5.b. Spazio interno
  • 5.c. Arredo e angoli

6. ORGANIZZAZIONE INTERNA DEL SERVIZIO ………………………………16

  • 6.a. Modalità di ammissione e pagamento
  • 6.b. Modalità di formazione delle sezioni
  • 6.c. Accoglienza ed inserimento
  • 6.d. Protocollo accoglienza
  • 6.e. Corredo personale
  • 6.f.  Servizio di trasporto scuola – casa e viceversa
  • 6.g. Servizio mensa
  • 6.h. Una giornata a scuola
  • 6.i.  Calendario
  • 6.l.  Feste, celebrazioni e gite

7. ORGANIZZAZIONE DELLE RISORSE UMANE ………………………………22

  • 7.a. Bambino
  • 8.b. Personale scolastico
  • 8.c. Organi collegiali e di gestione

8. ORGANIGRAMMA …………………………………………………………………..24

 9. NORME PER LA SICUREZZA ……………………………………………………..26

 10. VERIFICA, VALUTAZIONE ED APPROVAZIONE DEL POF …..………..26

 11. PROGETTO EDUCATIVO …………………………………………………………27

  • 11.a. Organizzazione della giornata
  • 11.b. La routine quotidiana
  • 11.c.  I campi di esperienza
  • 11.d. Valutazione e documentazione

12. PROGETTI SPECIFICI ……………………………………………………………37

  •     Progetto accoglienza – Protocollo accoglienza
  •     Laboratorio intercultura
  •     Religione
  •     Pratica psicomotoria
  •     Laboratorio scientifico
  •     Laboratorio friulano
  •     Musica
  •     Inglese
  •     Eventuali progetti in itinere

13. APPENDICE

  •  Regolamento della Scuola dell’Infanzia
  •  Regolamento per il servizio di “dopo scuola”

 

Il POF è interamente consultabile a scuola