Laboratorio di psicomotricità

PROGETTO DI PRATICA PSICOMOTORIA SECONDO IL METODO AUCOUTURIER

 Insegnante referente  Jessica Salvador

La pratica psicomotoria è finalizzata ad accogliere e rispondere ai bisogni del bambino, aiutandolo nel suo normale percorso evolutivo. Favorisce lo sviluppo delle potenzialità espressive , creative e comunicative, riferite sia all’ambito motorio che a quello simbolico/cognitivo e affettivo/relazionale.
La pratica psicomotoria considera il bambino in modo “globale” e  rispetta l’originalità del suo essere/agire, riconosce l’espressività psicomotoria come suo specifico modo d’essere, che risente di tutta la storia affettiva e investe in tutti i parametri dell’ambiente ( spazio, tempo, oggetti e persone).